Tom Clancy's Rainbow Six® Siege | Operatore MUTE | Ubisoft

Indietro
Mute icon

Mute

Mute faction

SAS

Squadra
Difensore
Ruolo
anti-hard-breach, intel-denier, secure
Corazza
Velocità
Difficoltà

ABILITÀ UNICHE E STILE DI GIOCO

  • Antenne estensibili
  • Il gadget può essere posizionato sul pavimento
  • Display digitale
  • Leve di attivazione

Dotazione

Arma primaria

MP5K

MITRAGLIETTA

M590A1

SHOTGUN

Arma secondaria

P226 Mk 25

PISTOLA

SMG-11

PISTOLA MITRAGLIATRICE

Gadget

Telecamera antiproiettile

Nitro-cell

Abilità unica

JAMMER

Biografia
Nome vero
Mark R. Chandar
Data di nascita
11 ottobre (25 anni)
Luogo di nascita
York, Inghilterra

BACKGROUND

"La gente pensa che il mio nome in codice derivi dal fatto che non mi piace parlare. Magari sei tu a non piacermi."

Studente al tempo stesso eccezionale e versatile, Chandar è stato tra i più giovani a essere ammesso alla University of Cambridge. Laureatosi in Elettronica e Ingegneria informatica, ha proseguito con un tirocinio presso una prestigiosa azienda tecnologica dove ha contribuito alla progettazione e al funzionamento di prototipi di sistemi di sicurezza. Il suo ingegno ha attirato l'attenzione dell'agenzia per la sicurezza nazionale britannica, il Government Communications Headquarters (GCHQ). Messosi in luce come decrittatore, Chandar è poi passato all'unità Signals Intelligence (SIGINT). Fa ancora parte della squadra di ricerca tecnica applicata. Recentemente ha deciso di espandere il proprio campo di studi intraprendendo l'apprendimento del coreano.

RAPPORTO PSICOLOGICO

La comprensione del motivo per cui il nome in codice dello specialista Mark Chandar sia Mute potrebbe non essere immediata. Sebbene disprezzi le chiacchiere vuote, non è un tipo particolarmente riservato e anzi può risultare persino sfrontato, mettendo certuni a disagio. Ci sono tuttavia chiari segnali del fatto che non è in grado di liberarsi di alcuni imbarazzi sociali. Immagino che la causa sia la sua impazienza. Deve comprendere che esistono più modi diversi per risolvere lo stesso problema. Curiosamente, lo specialista Mike "Thatcher" Baker sembra, seppur a malincuore, tollerante nei suoi confronti, tanto da giungere a difenderlo in più di un'occasione. ...

Chandar tende a gravitare intorno a persone con certi tipi di caratteri. In particolare ho notato che ultimamente interagisce spesso con lo specialista Timur "Glaz" Glazkov. Poiché Chandar ama smontare gli oggetti per costruirne di nuovi, credo sia attirato da chi ama pensare in astratto e Glazkov presenta un talento simile al suo nel trovare soluzioni uniche a situazioni complesse. ...

Vista la sua esperienza nel campo della sicurezza informatica, Chandar conosce il valore della riservatezza e sembra un po' a disagio quando è chiamato a esprimere la propria personalità o a rispondere a domande personali. Nel suo campo e qui in Rainbow le informazioni svolgono un ruolo essenziale, sono una questione di vita o di morte. Per questo rispetto la sua posizione, ma fino a un certo punto. Mi sono perciò sforzato di cercare un altro modo per farlo aprire e, alla fine, abbiamo trovato un punto d'incontro nella storia. Chi l'avrebbe mai detto!

Vista la sua formazione prettamente scientifica, non me lo sarei mai aspettato. La sua città natale, York, è una delle più antiche d'Inghilterra ed è per giunta una città che adoro. Mi ha descritto con dovizia di particolari la chiesa gotica lungo il percorso che seguiva per andare a scuola. Gli piaceva piegarsi all'indietro e guardare il campanile così a lungo da perdere quasi l'equilibrio. ... L'incontro con Chandar mi ha fatto venire in mente che qui in Rainbow i nostri operatori tendono a eccellere nelle materie scientifiche, ma che interessi e passioni in uno spettro più ampio possono tornare utili e rappresentano una risorsa preziosa. Nel caso di Chandar, lo aiuta a essere molto più di una persona abituata a essere la più intelligente della stanza. Nonostante la sua giovane età, ha qualcosa da insegnarci.

-- Dr. Harishva "Harry" Pandey, Direttore di Rainbow

Suggerimenti di gioco

LA "COMBINAZIONE MUTE-CA

Puoi combinare una barricata di Castle con il jammer di Mute, rendendo ancora più difficoltoso il passaggio dei droni, ma anche interrompendo le cariche da irruzione o il lancio di esplosivi (da parte di Ash, Hibana o Zofia).

SCEGLI IL TUO OPERATORE