7/9/2020

LA FASE 3 DIVENTA R6 SHARE, CON I PRIMI ARTICOLI IN ARRIVO A SETTEMBRE

Mentre ci accingiamo a entrare nella Fase 2 dei campionati regionali degli eSport di Rainbow Six per la stagione 2020, alla fine del mese, è con grande piacere che vi annunciamo una novità relativa alla fase 3, ovvero il programma che abbiamo presentato a febbraio al Six Invitational 2020 e che rappresenta l'autentica chiave di volta nella visione di Ubisoft di un ecosistema sostenibile di eSport per Rainbow Six Siege.

Dopo un lungo periodo necessario per portare a termine un'approfondita selezione qualitativa insieme a terze parti per assicurare un processo equo e imparziale a tutte le squadre candidate, siamo lieti di poter finalmente dare il via al programma questo mese.

Come riconoscimento dell'evoluzione nella condivisione degli introiti messa in atto fin dagli inizi del Programma pilota, e per inaugurare il lancio di questa nuova struttura, abbiamo deciso di darle un nome nuovo. La fase 3 diventa: R6 SHARE.

IN COSA CONSISTE R6 SHARE?

R6 Share mira a garantire un ambiente maturo e virtuoso per le organizzazioni partner coinvolte nella scena degli eSport professionistici di Rainbow Six nonché un contesto favorevole per le nostre squadre e i giocatori.

Facendo tesoro dell'esperienza accumulata in questi due anni grazie alle fasi 1 e 2 del Programma pilota, l'iniziativa sperimentale di condivisione degli introiti introdotta per la prima volta nel 2018, R6 SHARE:

  • Supporterà 42 organizzazioni di tutto il mondo, incluse quelle che prendono parte a ciascuno dei campionati professionistici regionali.
  • Sarà attivo approssimativamente per i prossimi 4 anni, consentendo alle organizzazioni di pianificare a lungo termine..
  • Introdurrà un sistema di supporto a 3 livelli, per adattare sia i requisiti che la condivisione degli introiti alle diverse situazioni di ciascuna organizzazione..
  • Riconoscerà il supporto delle organizzazioni agli eSport di Rainbow Six con un sistema di classifica non competitivo e fluido, con incentivi alle prestazioni e la possibilità di accedere a un nuovo livello di supporto per premiare le organizzazioni che contribuiscono alla crescita e al successo della scena.

R6 SHARE fornirà un approccio chiaro e strutturato al supporto della nostra preziosa scena di eSport professionistici. Questo programma ridefinirà inoltre cosa significa essere una squadra "Pro" di Rainbow Six Siege attraverso standard più elevati di supporto sia per i giocatori che per le organizzazioni, che per Rainbow Six Siege stesso.

SUPPORTO DI R6 SHARE ALLE ORGANIZZAZIONI

Nel mese di settembre, lanceremo i primi articoli R6 SHARE.
Il 30% dei ricavi netti derivanti dalla vendita di tali articoli saranno redistribuiti alle organizzazioni R6 SHARE secondo i seguenti metodi.

  • Articoli Major: Un pack operatore dedicato al Six Major di novembre sarà disponibile all'uscita della nuova stagione di Rainbow Six Siege. Il 30% dei ricavi netti derivanti dalla vendita di tali articoli contribuirà al montepremi del Major.

  • Articoli Pro League: per ogni set Pro League venduto, il 30% dei ricavi netti sarà diviso in 4 parti tra le organizzazioni R6 SHARE di livello 1, 2 e 3. Un montepremi Prestazione sarà il 4° beneficiario e distribuirà i ricavi accumulati tra le migliori organizzazioni di ciascun livello.

  • Articoli Team: per ogni articolo col logo ufficiale di una squadra venduto, il 30% dei ricavi netti sarà attribuito alla squadra il cui articolo è stato acquistato. Maggiori dettagli sulle squadre selezionate per far parte di R6 SHARE saranno comunicati prossimamente.

Continuate a seguirci su @R6esports per le altre informazioni sui diversi tipi di articoli che riveleremo alla fine del mese.

Per non perdere neanche un aggiornamento su tutte le attività relative ai nostri eSport, seguite Rainbow Six Esports e i nostri account regionali di Europa, Nord America, Asia-Oceania e America latina su Twitter. Per tutti i retroscena, seguite Rainbow Six eSport su Instagram. Seguite le ultime notizie sugli eSport di Rainbow Six sul nostro sito.

Condividi

Visita gli altri canali social